La Magnetoterapia

Collana Titanio con magneti
Braccialetto magnetico

La magnetoterapia è una terapia che utilizza campi magnetici a scopo curativo e riabilitativo. Questo trattamento è in grado di ripristinare l’equilibrio biochimico della membrana cellulare, favorendo l’eliminazione dei rifiuti metabolici attraverso un micromassaggio interno a ciascuna cellula.
La procedura della magnetoterapia prevede l’applicazione di un campo magnetico . Uno dei vantaggi principali di questa terapia è che è sicura e non invasiva, priva di effetti collaterali, fastidi o dolori, e non intossica l’organismo, rendendola comoda da effettuare.

La magnetoterapia può essere utilizzata in molte patologie caratterizzate da dolore, infiammazione, deficit funzionali e vascolari. I suoi effetti benefici si concentrano principalmente sul sistema osseo, articolare, muscolare e vascolare.
Tra i principali benefici si includono:

Azione antinfiammatoria.
Effetto antalgico e antidolorifico.
Aumento della resistenza e della mineralizzazione ossea.
Accelerazione della calcificazione delle fratture.
Miglioramento dell’irrorazione vascolare e della velocità di scorrimento del sangue. Cicatrizzazione di ferite, piaghe e guarigione dei tessuti molli.
Miglioramento del metabolismo della pelle.
Azione antinvecchiamento dei tessuti.

La magnetoterapia trova impiego nel trattamento di numerose patologie, tra cui:

Artrosi.
Artrite.
Lombalgia.
Ernia al disco.
Osteoporosi.
Malattie reumatiche.
Dolori muscolari.
Morbo di Sudek (algodistrofia). Distorsioni.

Epicondilite (gomito del tennista). Vene varicose.
Ulcera da decubito.
Edema.

Formicolii e tunnel carpale.

 
condividi:

Articoli correlati

magnetismo

Il magnetismo

Il magnetismo e la magnetoterapia hanno una lunga storia di utilizzo per migliorare la qualità della vita e favorire il

Read More
Cosa dicono i nostri clienti
262 recensioni